Università: solo quattro italiane tra le prime 200 al mondo

Nella classifica sono state analizzate complessivamente 4.388 università e di queste, 956 sono state incluse nella classifica secondo diversi criteri, come opinioni degli accademici e dei datori di lavoro, numero di citazioni, risorse dedicate all'insegnamento, numero di docenti e studenti internazionali.

 

“Per la prima volta quattro università italiane entrano tra le prime 200 al mondo della classifica Qs world university rankings. La prima nella graduatoria è il Politecnico di Milano (170° posto), seguito dall'Università di Bologna (188°). La Toscana ha ben due presenze, e cioè la Scuola superiore Sant'Anna e della Normale di Pisa, appaiate al 192° posto.

 

Al vertice della classifica si trovano per la prima volta quattro università americane e al primo posto si afferma per il sesto anno consecutivo il Massachussett Institute of Technology (Mit). Mantengono il secondo e terzo posto le università di Stanford e Harvard, mentre il California Institute of Technology (Caltech) sale al quarto posto. Altre università statunitensi e britanniche perdono invece terreno, mentre avanzano quelle di Russia, Australia, Singapore, Cina e India.”

Fonte: “la Repubblica”

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: