La nuova legge fallimentare: in uscita il volume di GEI che spiega le novità attraverso la figura del Socio Tiranno

GEI – Gruppo Editoriale Italiano ha il grande piacere di annunciare l’imminente uscita del volume

Le responsabilità giuridiche del socio tiranno alla luce della nuova legge fallimentare. Definizione giuridica, implicazioni gestionali e giurisprudenza. Manuale tecnico

di Carmine Gatto, Giuseppe Incarnato, Francesco Marrocco, Silvia Mastrapasqua, Fabio Santaniello, Maria Giovanna Talia.

L’opera è un prezioso punto di riferimento alla luce della nuova normativa in merito ai procedimenti fallimentari.

Il libro prende le mosse dall’evoluzione della figura del socio tiranno alla luce della riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza, in delega al Governo con la Legge del 19 ottobre 2017, nr. 155.

La Commissione Rordorf ha posto la necessità di rivedere integralmente la legge fallimentare delle procedure concorsuali: dalla disciplina della composizione delle crisi da sovraindebitamento (Legge n. 3 del 202) fino al sistema dei privilegi e delle garanzie.

Quest’opera fa il punto della situazione dal punto di vista tecnico, visto anche che in questo ambito normativa e prassi hanno bisogno di costante amalgama.

 

Di seguito degli aspetti trattati:

  • “L’esperienza del socio tiranno nelle società di capitali” – G. Incarnato
  • “Qualificazione giuridica del socio tiranno” – C. Gatto
  • “Socio Tiranno e Amministratore di fatto: inconciliabilità dei ruoli” – F. Marrocco
  • “Responsabilità del socio tiranno nelle società di capitali” – S. Mastrapasqua
  • “Il conflitto di interessi tra amministratore di fatto e socio tiranno” – F. Santaniello
  • “Differenze dottrinarie e giurisprudenziali tra socio totalitario, socio sovrano, socio tiranno e socio occulto nei procedimenti fallimentari” – M.G. Talia

 

Il libro sarà disponibile in formato ebook e in versione cartacea dal 5 dicembre.

Per prenotazioni scrivere a presidenza@gruppoeditorialeitaliano.it

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: