Monthly Archives: marzo 2018

Mosca caccia 150 diplomatici. Due sono italiani

Il ministero degli Esteri russo ha convocato l’ambasciatore americano in Russia, Jon Huntsmann: come previsto, la risposta di Mosca ai Paesi occidentali sul caso Skripal sarà speculare alle misure adottate da Londra e dai suoi alleati. L’ha anticipata il ministro degli

M5s a un passo dalla maggioranza assoluta in ufficio di presidenza. Passo decisivo per abolire i vitalizi?

È come se i 5 Stelle avessero calato sul tavolo un asso-pigliatutto incassando sei componenti dell’ufficio di presidenza della Camera su 15, oltre lo scranno più alto con Roberto Fico. Una mossa che mette il Movimento in una posizione di

Silvio Berlusconi presenta ai giudici l’istanza per essere riabilitato

Il percorso per la riabilitazione politica di Silvio Berlusconi ha già una tappa e una data: presentazione della domanda al Tribunale di sorveglianza di Milano, 12 marzo. Come riporta il Corriere della Sera, il Cavaliere punta a “rientrare in politica

Terrorismo, blitz del Ros: fermato cittadino marocchino a Cuneo

Un cittadino marocchino, Ilyass Hadouz di 19 anni, residente a Fossano, è stato fermato a Cuneo dai carabinieri del Ros e da quelli del Comando provinciale di Cuneo per terrorismo. Al centro delle indagini, coordinate dalla Procura distrettuale di Roma,

Expo, prosciolto il sindaco Sala: “Il fatto non sussiste”

Giuseppe Sala è stato prosciolto dall’accusa di abuso di ufficio. Il sindaco di Milano era finito sotto inchiesta per aver affidato, quando era amministratore delegato di Expo 2015, la fornitura di 6mila alberi per l’esposizione universale senza effettuare alcuna gara.

M5s avvia confronto su programmi, vede Fi, Lega e LeU. Alla Camera si vota ufficio presidenza

Incontri alla Camera tra i capigruppo di M5s con Forza Italia. Danilo Toninelli e Giulia Grillo hanno incontrato Anna Maria Bernini e Maria Stella Bernini. “E’ stato un incontro molto utile: abbiamo ascoltato le loro proposte e abbiamo presentato le nostre. Andremo avanti

Terrorismo, colpita la rete in Italia di Anis Amri. Cinque arresti

Colpo alla rete italiana di Anis Amri, l’attentatore di Berlino ucciso durante un controllo a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano. Una vasta operazione contro il terrorismo, condotta dalla polizia di Roma e Latina, ha infatti portato all’arresto di

Turchia, ritrovato morto lʼitaliano scomparso: ha il cranio fracassato

E’ stato ritrovato morto Alessandro Fiori, 33 anni, giunto a Istanbul il 12 marzo e scomparso il giorno dopo. L’uomo è stato trasportato dalla corrente del mare sulla riva di Sarayburnu, una zona della città turca, con il cranio fracassato.

Usa, è morta Linda Brown. Il suo caso mise fine alla segregazione razziale nelle scuole

Gli Stati Uniti dicono addio a una delle donne simbolo della lotta contro la segregazione razziale. Linda Brown è morta domenica a Topeka, in Kansas, all’età di 76 anni. Da piccola, nel 1954, fu al centro della sentenza della Corte

Catalogna. L’Onu ammette il ricorso di Puigdemont

La commissione dei diritti umani dell’Onu ha dichiarato ricevibile il ricorso presentato dall’ex presidente catalano Carles Puigdemont contro la lesione dei suoi diritti politici da parte della Spagna. La Commissione, che ora dovrà pronunciarsi sul merito della denuncia, riferisce la