Texas, arrestato autore sparatoria in un liceo di Santa Fe

La polizia della Florida è intervenuta in un campo da golf di proprietà del presidente americano Donald Trump in seguito ad una segnalazione di “colpi di arma da fuoco”. Gli agenti giunti sul posto hanno aperto il fuoco e ferito un uomo, che è stato fermato. “Non risultano altri feriti”, ha riferito il dipartimento di polizia locale.

 

 

 

“   E’ stato arrestato l’autore della sparatoria avvenuta al liceo di Santa Fe, vicino a Houston, nel Texas. Lo riferisce la Cbs che ha avuto conferme dal vice preside dell’istituto. Non sono ancora stati confermati dettagli su eventuali feriti. Secondo testimni, una ragazza sarebbe stata ferita alla gamba mentre si trovava in classe. La scuola ha fatto sapere di aver dichiarato lo stato di lockdown, mentre testimoni hanno raccontato a Cnn di aver visto un uomo armato entrare in una classe e iniziare a sparare.

Questa mattina si è  verificato un incidente nella scuola superiore che ha coinvolto uno sparatore attivo. Il distretto ha iniziato un lockdown (la procedura di isolamento per mettere al sicuro gli ospiti di un edificio da una sparatoria, ndr)”, ha scritto l’istituto sulla propria pagina Facebook. La polizia  accorsa sul posto e ha circondato la scuola, che si trova ad una cinquantina di km a sudest da Houston. Secondo alcuni notizie non confermate, ci sarebbe stato un conflitto a fuoco tra gli agenti e l’assalitore e ci sarebbero dei feriti. Sparatoria cominciata dopo esercitazione ad hoc.

Gli spari sono cominciati cinque minuti dopo un’esercitazione anti sparatoria: lo ha raccontato in un contatto telefonico con la Cnn Angelica Martinez, una studentessa della scuola superiore di Santa Fe ora in lockdown. “La giornata era cominciata normalmente, avevamo finito la prima ora e poi  scattata l’esercitazione anti sparatoria, ma cinque minuti dopo abbiamo sentito dei colpi”, ha detto la ragazza, che ora si trova al sicuro. “

 

 

Fonte: “RaiNews”

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: